Fabian Kauter secondo nel Grand Prix di Doha

Il fine settimana appena andato in archivio è stato contraddistinto dal Grand Prix di spada femminile e maschile disputatosi sulle pedane di Doha, Qatar. Fra i nostri atleti, a spiccare è stato soprattutto Fabian Kauter: l’elvetico, infatti, ha chiuso al secondo posto la gara di sabato, battuto solo dal russo Vadim Anokhin. Molto positiva anche la gara dello spagnolo Yulen Pereira, al suo miglior risultato a livello assoluto: per lui la sconfitta è arrivata infatti a un passo dalla finale a otto, battuto proprio da Kauter in un “derby” tutto marchiato Carmimari.

Peccato per Paolo Pizzo: lo spadista catanese avrebbe voluto indubbiamente dedicare un risultato di prestigio all’amato Maestro Oleg Pouzanov, scomparso alla vigilia della partenza per il Qatar, ma l’iridato 2011 ha dovuto lasciare strada all’ottimo Lorenzo Buzzi.

Nella gara femminile, la migliore è stata Luisa Tesserin, che dopo aver scollinato la prima giornata di gara, è stata sfortunata nel pescare al primo turno un mostro sacro come Emese Szasz. Eliminate già alle qualificazioni tanto Brenda Briasco quanto Federica Santandrea e la svizzera Pauline Brunner.

A Dormagen, infine, è andata in scena la prova di Coppa del Mondo Under 20 di sciabola femminile, gara a cui ha preso parte Beatrice Dalla Vecchia. Per lei 41esimo posto finale.

Fotografia Augusto Bizzi per FIE 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...